LASERTERAPIA

Che Cos'è?

La terapia Laser è indicata specialmente per tutte quelle condizioni traumatiche come tendiniti, distorsioni, contusioni, infiammazioni ecc…: con una serie di sedute, il cui numero è variabile a seconda della patologia e a seconda del soggetto, l’azione della laser terapia, spesso sfruttata insieme a terapie manuali, ha come obbiettivo quello di eliminare il dolore e di ridare alle cellule lese l’equilibrio.

Il Laser agisce attraverso l’emissione di luce in un fascio concentrato attraverso un manipolo, andando a stimolare termicamente e a livello biodinamico le zone infiammate o lese: a seconda della necessità, del tipo di patologia e della sua gravità, la Laser terapia ha effetto antidolorifico, antinfiammatorio, biostimolante, drenante e decontratturante.

Effetto antidolorifico: l’azione del laser, secondo alcuni autori, agirebbe sull’aumento della soglia del dolore agendo su determinati neuro-recettori, sul blocco degli impulsi dolorifici a livello del midollo spinale, sull’aumento del flusso ematico indotto dall’energia luminosa e sulla produzione di endorfine.

AG07

Effetto biostimolante: l’azione del laser, secondo studi realizzati da Pollak, Bolognani e Warnke, sui mitocondri aumenterebbe la sintesi proteica e dell’ATP, con conseguente miglioramento del metabolismo e delle funzioni cellulari, favorendo la rigenerazione cellulare.

Effetto antinfiammatorio: l’azione del laser stimola i globuli bianchi, secondo gli studi di Mester

QUANDO RICHIEDERE UNA TERAPIA LASER?

  • Previa diagnosi medica, la strumentazione in dotazione al poliambulatorio Biomedicals, prodotta dalla stessa azienda produttrice che fornisce società sportive italiane e straniere di punta, agisce sulle seguenti patologie:

    • Sindrome del tunnel carpale
    • Lombalgia neurogena da ernia discale contenuta
    • Lombosciatalgia neurogena da ernia discale contenuta
    • Lombalgia disfunzionale
    • Artrosi
    • Distorsione ginocchio in valgismo/varismo, flessione e rotazione esterna/interna
    • Lesioni legamento
    • Distacco Menisco mediale/laterale
    • Tendinopatie
    • Sindrome femoro-rotulea
    • Lesioni menisco mediale/laterale
    • Versamenti/edemi ginocchio
    • Hoffite
    • Conflitto glenoideo
    • Conflitto sottoacromiale
    • Conflitto coracoideo
    • SLAP tipo 1
    • Instabilità anteriore/posteriore
    • Distorsioni
    • Tendiniti
    • Alluce valgo
    • Sindrome del tunnel tarsale
    • Epicondiliti
    • Epitrocleiti
    • Cervicalgie
    • Spondilo artrosi cervicale
    • Colpo di frusta con contratture
    • Rizoartrosi
    • Tenosinovite di de Quervain
    • Morbo di Dupuitren
    • Frattura da stress scafoide
    • Microfratture del corno menisco mediale/laterale
    • Sindrome della bendelletta ileo-tibiale
    • Condromalacia rotulea
    • Idrarto al ginocchio
    • Fascite plantare
    • Neuroma di Morton
    • Spondilo artrosi cervicale
    • Sindrome faccette posteriori
    • Dorsalgia disfunzionale da ernia del disco contenuta
    • Algodistrofia simpatico riflessa del ginocchio

MAGAZINE

L’effetto del Functional Fascial Taping sulla lombalgia aspecifica

La lombalgia, meglio conosciuta con il termine più famigliare di “mal di schiena” è il dolore che si localizza a livello della colonna lombare (in prossimità dell’ultima costola) e che può irradiarsi sino ai fianchi, ai glutei ed alla regione posteriore delle...
Continua...

La realtà virtuale: nuove tecnologie per la riabilitazione dei disturbi motori conseguenti a ictus

I disturbi del movimento degli arti superiori causati da ictus   La compromissione dell’uso di uno dei due arti superiori è una condizione piuttosto frequente che affligge chi è stato colpito da un danno cerebrale ad esordio improvviso, comunemente definito ictus....
Continua...
12