TEST DELLE INTOLLERANZE ALIMENTARI

Determinati alimenti (o parti di alimenti) possono provocare in alcuni reazioni indesiderate, che vanno dalla semplice eruzione cutanea a risposte allergiche di grossa entità; alcune di queste reazioni sono causate dall’intolleranza alimentare.

A differenza dell’allergia, la cui reazione avviene pochi minuti dopo l’assunzione di un determinato alimento, la reazione da intolleranza alimentare si scatena anche dopo alcuni giorni, portando l’individuo a perdere traccia del motivo specifico della reazione stessa.

Secondo gli studi alcune delle reazioni più frequenti dovute a intolleranze alimentari sono: dolori reumatici, malattie cutanee, disordini digestivi cronici, sindrome cronica da affaticamento, diabete mellito di tipo II, fibromialgia.

 

Quando richiedere un test per le intolleranze alimentari?

  • E’ possibile interpretare come segnale di intolleranza alimentare il riscontro di una o più delle seguenti condizioni:
  • Eccessiva stanchezza dopo il pasto
  • Problemi gastrointestinali di varia natura
  • Problemi di peso o cambiamenti drastici e veloci di peso
  • Diminuzione di sintomi in concomitanza al digiuno
  • Malattie della pelle (secchezza, prurito, psoriasi, neurodermatiti)
  • Mal di testa, stanchezza cronica, depressione
  • Iperattività, mancanza di attenzione,
  • Diminuzione di performance fisica

IL NOSTRO LABORATORIO PARTNER

http://www.oxigenlab.com/intolleranzealimentari.htm